|

Perché le Assemblee Online

1 Leave a comment on paragraph 1 0 Norme e regolamenti sulle assemblee sono stati scritti assumendo che l’unico modo per gestire un dibattito tra decine o centinaia di persone fosse quello di radunarle in un unico luogo.

2 Leave a comment on paragraph 2 0 Ed era assolutamente vero fino a pochi anni fa.

3 Leave a comment on paragraph 3 0 Oggi sappiamo che non è più così.

4 Leave a comment on paragraph 4 0 È possibile ripensare il processo e le regole di partecipazione ad una assemblea, in modo tale da sfruttare realmente le opportunità offerte dal digitale? O siamo soddisfatti di improbabili collegamenti in videoconferenza?

5 Leave a comment on paragraph 5 6 L’articolo 10 del nostro statuto raccomanda di tenere l’assemblea in “luogo idoneo a garantire la massima partecipazione degli associati”. E se questo luogo fosse il web? Le Assemblee Online 2016 sono un esperimento per verificarlo.

6 Leave a comment on paragraph 6 0 Noi siamo gli Stati Generali dell’Innovazione. Se non siamo noi il laboratorio adatto per questo tipo di esperimenti, chi altri mai lo potrà essere?

7 Leave a comment on paragraph 7 0 Le Assemblee Online 2016 sono quindi un esperimento, il cui obiettivo è quadruplice:

  • 8 Leave a comment on paragraph 8 0
  • portare a termine la procedura assembleare regolarmente a norma di legge;

  • 9 Leave a comment on paragraph 9 0 rendere l’assemblea più partecipativa, estendendo il dibattito ben al di là dei vincoli che il tempo insufficiente che si può trascorrere insieme in una medesima sala concede;

  • 10 Leave a comment on paragraph 10 0 raccogliere la conoscenza generata nel processo per analizzarla, modellizzarla e condividerla;

  • 11 Leave a comment on paragraph 11 0 avviare una fase in cui l’Assemblea ricopra una maggiore importanza nella vita dell’Associazione, cercando di operare e decidere come comunità di innovatori in maniera costante ed efficiente.

12 Leave a comment on paragraph 12 0 L’idea-guida è: “Partecipare è meglio che Presenziare”.

13 Leave a comment on paragraph 13 0 I tre principi democratici fondamentali che devono essere assolutamente rispettati sono:

  1. 14 Leave a comment on paragraph 14 0
  2. Tutti devono essere informati per tempo dell’Assemblea;
  3. Tutti devono poter partecipare al dibattito assembleare;
  4. Tutti devono poter votare.

15 Leave a comment on paragraph 15 0 Proviamo ad assumere il punto di vista che sino a prova contraria siamo brave persone degne di fiducia e le regole devono servire a facilitarci la vita. La gestione della malizia consideriamola come un necessario aspetto accessorio e non come il fulcro della regolamentazione. All’interno della nostra associazione fortunatamente è un lusso che possiamo permetterci. Sfruttiamolo: potremmo stupirci dei risultati.

16 Leave a comment on paragraph 16 0 Nella pratica commentiamo i documenti insieme online per arrivare alla loro stesura definitiva. Il dibattito assembleare coinciderà con il proprio verbale. Online non siamo vincolati a vederci un paio d’ore in qualche posto. Prendiamoci qualche settimana. Poi votiamo. E alla fine vediamoci comunque, ma liberi di sfruttare quel pochissimo tempo prezioso per fare solo la cosa più importante: parlare e conoscerci meglio.

Page 1

Source: http://assembleasgi2016.crowddreaming.academy/perche-le-assemblee-online/